Intervista a Giovanna Della Posta

In una Milano di fine febbraio, in occasione di una serie di iniziative per i professionisti della mediazione, portali e social network del settore e società del comparto immobiliare, ho incontrato Giovanna Della Posta, CEO di Invimit Sgr.

 

Invimit Sgr è una società di gestione del risparmio del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Le attività di Invimit Sgr hanno per oggetto, tra le altre cose, la gestione e la dismissione di beni immobiliari dello stato.

La missione di Invimit Sgr è sintetizzabile nella volontà di contribuire positivamente alla valorizzazione dei patrimoni immobiliari pubblici, sia attraverso la leva urbanistico-edilizia, che perseguendone una più ampia e profonda rigenerazione, e dove necessario alienando dei beni per reinvestire e locazioni.

In tal senso, e affinché il proprio posizionamento risulti chiaro e ben identificabile, Invimit Sgr assume un ruolo di “cerniera” tra i soggetti Pubblici proprietari di ingenti patrimoni immobiliari e il mercato. Ma ora parliamo con Giovanna Della Posta.

 

Luca: Buongiorno, è un vero piacere conoscerla, volevo farle i complimenti per l’importante traguardo raggiunto: state portando gli immobili dello Stato sul mercato libero, gli immobili da locare e quelli da alienare, finalmente a valori reali.

 

Giovanna DP: Grazie! Sì, è stato un lavoro impegnativo, ma siamo finalmente arrivati al traguardo. Attraverso Invimit Sgr gli immobili dello Stato saranno rivalorizzati e, dove necessario, locati o alienati, ma a valori reali, cioè a valori di mercato, senza il rischio che costituiscano una “anomalia” nello scenario immobiliare.

 

Luca: Immobili distribuiti su tutto il territorio italiano - finalmente a prezzo reale - sono una bella opportunità anche per i mediatori abilitati di tutta la penisola; gli agenti immobiliari possono accedere a questo patrimonio?

 

Giovanna DP: Certamente, e sono i benvenuti! Inivimit Sgr non può cedere la gestione di questo patrimonio, ma chiunque desideri valutare le nostre proposte attraverso i servizi di un mediatore immobiliare abilitato può certamente farlo, così come i mediatori possono proporre ai propri clienti di seguirli nella scelta di una proprietà in gestione a Invimit Sgr.

 

Luca: Quali sono le procedure per accedere a questo importante patrimonio immobiliare?

 

Giovanna DP: Si deve seguire un iter specifico, che tuttavia abbiamo semplificato al meglio. Sarà sufficiente che gli agenti interessati vadano su https://www.invimit.it/albi-fornitori/ e seguano la procedura digitale per iscriversi come “fornitori di servizi professionali”. Al mediatore abbiamo dedicato una voce apposita: potete accedervi anche da → https://gare.invimit.it/albo_fornitori/id899-dettaglio

 

Luca: Ottimo, una splendida notizia per per i nostri lettori! A presto e buon lavoro

 

Giovanna DP: Grazie a te, Luca, e a tutti i Vostri lettori. Buon lavoro anche a Voi!

 

da Luca Boscardelli per Eumediante Srls